Bed and Breakfast Gli olivi

la migliore risposta per trascorrere una vacanza in Toscana

  • default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 16 Dic 2017

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online

Stampa

Itinerario - Storia, Arte e Cultura  - Bed and Breakfast Gli Olivi

Autore: Bed and Breakfast Gli Olivi - Toscana - Pisa - Calci 
 

Pieve di Calci
La Pieve venne fondata alla fine del XI secolo, la facciata è composta dal frontone corrispondente alla navata centrale e da due differenti tetti spioventi, costruita in pietra arenaria, (colore marrone) lavagnino (colore grigio) e marmo bianco.
La Certosa
Fondata nel 1366, da allora la Valle di Calci diventò Graziosa, ovvero piena di grazia divina. I certosini vi rimasero fino al 1973, dopo la Certosa venne trasformata in Museo Storico Artistico, oggi sono visitabili parte degli ambienti dove vivevano i certosini.
Orari:
Domenica e festivi 8.30-12.30
Gli altri giorni 8.30-18.30 (visite accompagnate ogni ora)
Sempre chiuso il Lunedì, Natale, 1° gennaio, 1° maggio
Info: (+39) 050.93.84.30
Il Museo di Storia Naturale e del Territorio
Qui si possono ammirare, 150 animali naturalizzati, tra i quali 4 estinti, e anche rettili e anfibi, il settore paleontologico comprende oltre 100.000 pezzi, di cui solo una parte è esposta. Una collezione mineralogica di 16.000 pezzi, 63.000 campioni zoologici. La galleria dei cetacei è la più importante di Europa con 50 scheletri.
Info: (+39) 050.22.12.970 - www.msn.unipi.it
San Bartolomeo a Tre Colli
La Pieve è in stile romanico pisano, la facciata è a pietra, sopra la porta, vi è una bifora le cui vetrate furono realizzate con donazioni da parte dei calcesani, dei Cavalieri di Malta e della Regina Elena di Savoia.
Il Molino dei Gangalandi
Il Molino è l’ultimo degli oltre 100 che esistevano nel XIX secolo, conserva tutta l’attrezzatura, le macine e gli ingranaggi originari, capaci ancora di girare.
Info Ufficio Turistico di Calci: (+39) 050.99.10.683
A Calci vi sono ovunque croci in ferro battuto, edicole votive, castelli, eremi e chiese interessanti da visitare.